• Un mercato che cambia

  • ISTAT, Assinform: sono numerosi i soggetti che raccontano ogni anno le difficoltà del settore ICT, e le opportunità. Le une e le altre sono dipendenti alla disponibilità di professionisti del settore, di programmatori, admin IT, web designer, webmaster, project manager e via dicendo. Tutte figure professionali che servono come il pane alle imprese italiane che devono sviluppare il proprio business ma che troppo spesso trovano con difficoltà.
    Eppure proprio quel business rappresenta una opportunità per tutti i professionisti ICT italiani, una opportunità che non può essere buttata via.
 
  • Finalmente PI Lavoro

  • Punto Informatico è seguito ogni giorno da decine di migliaia di professionisti italiani dell'ICT. E sono moltissime le aziende che negli anni hanno segnalato a PI la difficoltà di individuare il personale necessario per lo sviluppo delle proprie attività. La realizzazione di PI Lavoro è il frutto di una esigenza diffusa, e percepita con sempre maggiore urgenza da chi segue Punto Informatico.
 
  • Cos'è PI Lavoro?

  • PI Lavoro offre un innovativo punto di contatto tra domanda e offerta di lavoro nel settore dell'ICT. E lo fa raccogliendo le indicazioni dei tanti che lo hanno chiesto, mettendo in campo uno strumento di consultazione rapida e di semplice utilizzo.

    Unico nel suo genere in Italia, PI Lavoro pone al centro il lavoro a contratto, i rapporti tra liberi professionisti ed imprese ma anche la ricerca di un supporto veloce una tantum per progetti specifici.

    Alle aziende, PI Lavoro offre l'opportunità di sfogliare i curriculum inseriti e di contattare le persone che ritengono potenzialmente più utili alla propria struttura.

    PI Lavoro non richiede abbonamenti: l'unico pagamento richiesto serve a contattare l'autore di un curriculum, un pagamento del tutto simbolico ma necessario per evitare lo spam.

    PI Lavoro è un'opportunità per i cacciatori di teste ICT in Italia e per chi vuole far fruttare le proprie professionalità.

    Alle aziende che vogliano mettere in evidenza proprie proposte di reclutamento PI Lavoro offre spazi adeguati e specifici (per info contattare: marketing@deandreiseditore.it)
 
  • Come funziona PI Lavoro?

  • Nulla di più semplice: chi va cercando una occupazione stabile o temporanea non deve far altro che inserire il proprio Curriculum, che viene subito messo a disposizione di chi ricerca personale o professionisti.

    Il contatto avviene attraverso l'email usata per registrarsi alla community di PI.

    I Curriculum inseriti sono immediatamente visibili ma attenzione: nessun dato personale viene pubblicato su Internet!
 
  • Le occasioni: gli annunci 1SHOT

  • 1SHOT permette ai professionisti di trovare nuovi clienti: chi avesse bisogno di un lavoro specifico, ad esempio di una prestazione professionale una tantum, non deve far altro che inserire il proprio annuncio permettendo così ai professionisti interessati di proporsi per la prestazione.

    L'autore della richiesta seleziona e contatta direttamente il professionista che ritiene più adatto alla prestazione.

    L'inserimento di un annuncio per la richiesta di lavoro professionale su 1SHOT ha il costo simbolico di 2 euro che danno diritto a contattare gratuitamente un professionista tra quanti hanno risposto alla stessa richiesta.

    Il costo per contattare altri professionisti interessati oltre il primo è lo stesso richiesto per contattare i curriculum: 2 euro a contatto.

    1SHOT può essere il punto di partenza attraverso il quale stabilire più durature collaborazioni tra i professionisti e quanti sono alle ricerca di professionalità per i propri progetti.
 
  • L'importanza del Curriculum Vitae

  • Può sembrare uno strumento vecchio, e in altri ambienti lo è senz'altro: eppure il Curriculum Vitae, un documento che contiene indicazioni essenziali sulla preparazione e le esperienze di un lavoratore IT, rimane lo strumento più efficace per le aziende che intendano selezionare il proprio personale.

    È dal Curriculum che si deciderà per un contatto, è al Curriculum che si farà riferimento nei successivi colloqui.

    Esprimere un Curriculum con trasparenza e in completezza è dunque essenziale per chiunque cerchi un nuovo impiego nell'ICT su PI Lavoro.

    Peraltro, come si può vedere in queste pagine, su PI Lavoro è anche possibile offrire a chi cerca personale ICT ben più di un semplice CV.
 
  • Inserire un Curriculum su PI Lavoro

  • Aggiungere i propri dati a PI Lavoro significa proporsi ad una platea enormemente ampia e variegata di imprese pubbliche e private, e consente non solo di rispondere alle offerte a contratto ma anche agli annunci 1SHOT.

    Per inserire il Curriculum è sufficiente seguire la composizione guidata di PI Lavoro.

    Al CV tradizionale è anche possibile, ma certo non obbligatorio, associare un testo, una fotografia o anche una presentazione video. Questi sono strumenti aggiuntivi e importanti, che consentono all'azienda di identificare con maggiore rapidità ed efficacia un possibile candidato, ma devono essere usati con la massima intelligenza: un errore di comunicazione può costare al candidato la possibilità di essere contattato e all'impresa il click che serve per contattare proprio quel professionista di cui avrebbe bisogno.

    Tutti gli iscritti alla Community di PI possono inserire un Curriculum ed hanno pieno accesso alla propria "area personale" su PI Lavoro, dove si trovano anche altri servizi utili e personali e dove saranno via via sviluppati e messi a disposizione nuovi tool di supporto.

    Inserisci subito il tuo Curriculum
 
  • Video Curriculum

  • PI Lavoro consente di allegare al proprio Curriculum anche una presentazione video.

    Il video viene caricato in PI Video ma è privato, ovvero può essere visto esclusivamente da chi consulta il Curriculum. Potrà essere visibile a tutti in PI Video soltanto dietro esplicita richiesta del candidato.
 
  • La Privacy prima di tutto

  • Per salvaguardare la Privacy di quanti inseriscono il proprio Curriculum, Punto Informatico non richiede dati personali e anzi ne scoraggia l'utilizzo: chi vuole contattare una candidata o un candidato per offrire un'opportunità di impiego lo farà attraverso email, senza conoscere il suo nome o la sua email: tutti dettagli che l'interessato potrà nel caso comunicare successivamente a propria discrezione.

    Non solo, per evitare lo spamming, PI Lavoro permette di contattare la persona che ha inserito un Curriculum Vitae solo dietro il pagamento di una somma simbolica (2 euro).

    Versando quella cifra è possibile inviare subito una email all'autore del curriculum.
Pi lavoro scopri come funziona

Le FAQ di PI Lavoro

Queste sono le FAQ, le risposte alle domande più comuni che riguardano PI Lavoro ed il suo funzionamento.

Se hai dei dubbi o semplicemente non trovi qui l'informazione che stai cercando scrivi alla redazione, ti risponderemo il prima possibile.